APPRENDERE AD APPRENDERE Compiti delle vacanze estive


A CHI SI RIVOLGE

A tutti gli studenti di ogni ordine e grado di scuola (primaria, secondaria di primo e di secondo grado) di tutta la provincia di Bergamo. È previsto, inoltre, il tutoraggio per gli studenti universitari.

MODALITA’

L’attività è organizzata in piccoli gruppi omogenei (5 studenti) gestita da personale esperto e qualificato. Particolare attenzione è rivolta agli studenti che sperimentano difficoltà scolastiche: DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) e altri BES (Bisogni Educativi Speciali).

Ogni studente avrà a disposizione una postazione pc e  potrà utilizzare gli strumenti informatici e i software forniti dal servizio.

Sono previsti, inoltre, momenti di consulenza psicoeducativa rivolti ai genitori e agli insegnanti.

DOVE E QUANDO

Il servizio “Compiti delle vacanze estive” si svolgerà il lunedì e il giovedì mattina dalle 9.30 alle 11.00 a partire dal 15 giugno 2015 presso la sede del Centro Counseling Integrato, via Marconi n° 8 – 24020 Scanzorosciate (Bg). Sarà garantita la continuità anche nei mesi di luglio e agosto, ad eccezione della settimana di Ferragosto. È necessaria l’iscrizione, indicando il periodo in cui si intende usufruire del servizio.

OBIETTIVI

  • Favorire l’integrazione sociale e il successo scolastico degli studenti con e senza DSA.
  • Accompagnare i ragazzi nello svolgimento dei compiti e nello studio.
  • Apprendere l’utilizzo degli strumenti tecnologici ed informatici in ambito scolastico.
  • Potenziare l’autonomia scolastica e la consapevolezza del metodo di studio più adatto al proprio stile di apprendimento.
  • Sostenere i ragazzi stranieri attraverso corsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana.
  • Migliorare l’autostima, la motivazione e il senso di autoefficacia percepita.
  • Stimolare un clima positivo di collaborazione e di confronto tra pari, evitando la stigmatizzazione sociale.
  • Supportare le famiglie e costruire percorsi di collaborazione ragazzo-famiglia-scuola-servizio.

COSTO

È previsto il contributo da parte delle famiglie di 10 all’ora.

OPERATORI

Il servizio è gestito da figure professionali con formazione in ambito scolastico e psico-educativo e con specifiche competenze in DSA e difficoltà scolastiche.